mercoledì 20 giugno 2018

LA VERGOGNA BORGO MEZZANONE, LA "PISTA" COME UNA VERA CITTA'


A Borgo Mezzanone, località in territorio di Manfredonia ma più vicino a Foggia, accanto al Centro di accoglienza per richiedenti asilo (Cara) sorge uno dei ghetti per migranti più grandi d'Italia. Viene comunemente chiamata "pista". E' come una vera città, in continua espansione: ci sono bar, ristoranti, la discoteca e, per ciò che raccontano i migranti, anche droga e prostituzione.

fonte Antonio Procacci

Nessun commento:

Posta un commento