sabato 30 dicembre 2017

COMANDANTE USA : STIAMO PER ENTRARE IN GUERRA CONTRO LA RUSSIA



Giovedi 21 dicembre il generale Robert Neller comandante del corpo dei marines degli Stati Uniti di stanza in Norvegia ha annunciato un'imminente guerra contro la Russia e nella regione del Pacifico,
invitando le sue truppe ad essere pronte per la ridistribuzione, poiche' la presenza degli Stati Uniti nella regione sarebbe stata ampliata. ''Spero di sbagliarmi ma sta per arrivare una guerra, il punto focale non e' il Medio Oriente, ma l'attenzione si concentra sul Pacifico e sulla Russia''.
Neller ha detto che le truppe si stanno 'leggermente' ritirando dal Medio Oriente per spostarsi verso la Russia ed il Pacifico

Fonte :

http://www.presstv.com/Detail/2017/12/22/546496/Robert-Neller-Marine-Corps-war-Russia-Pacific

http://nomassoneriamacerata.blogspot.it/

“Lei è un corpo estraneo alla democrazia”: lettera aperta a Laura Boldrini da parte del prof. Augusto Sinagra

Camera del Lavoro, convegno sul tema La violenza sulle donne e un emergenza, l’immagine e il potere, istituzioni e media verso il cambiamento. Con Susanna Camusso e il presidente della Camera Laura Boldrini. (Luca Matarazzo, Milano – 2013-07-15) p.s. la foto e’ utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e’ stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate
LETTERA APERTA ALLA SIGNORA LAURA BOLDRINI da parte del Prof. Augusto Sinagra, docente ordinario di diritto delle comunità europeee alla Sapienza di Roma.
***
Gentile Signora, in occasione delle onoranze ai Caduti della RSI al Campo X del Cimitero Monumentale Musocco di Milano il suo antifascismo ha palesato una delle sue punte più acute. Le racconto una cosa: quando nel 1925 a seguito della morte di Giacomo Matteotti il non ancora “Regime” traballò, si racconta che Benito Mussolini chiese a Vittorio Emanuele Orlando di assumere la presidenza del Regio Senato. Questi rifiutò osservando che mai avrebbe assunto la presidenza del Senato se non vi era libertà per i cittadini di associarsi in qualsivoglia Partito politico. Mussolini replicò che se avesse assunto la presidenza del Senato egli avrebbe disciolto il PNF. Ma Orlando replicò che ancor meno avrebbe assunto la presidenza del Senato se fosse stato precluso a qualsivoglia cittadino di costituire ed associarsi anche nel Partito Nazionale Fascista. Non so se lei ha capito cosa vuol dire questa narrazione. Penso che lei farà finta di non capire perché lei è un corpo estraneo alla democrazia; lei è espressione di un partito politico minimale non solo sul piano numerico ma soprattutto sul piano propositivo. Lei è stata eletta Presidente della Camera (dico “Presidente” e non “Presidenta” per non storpiare la lingua italiana) all’esito di intese partitiche alle quali i cittadini e la democrazia sono rimasti estranei. Lei non sa nulla di fascismo e il suo antifascismo è solo strumentale alla pur comprensibile sua esigenza di dare una giustificazione alla sua stessa esistenza. Se poi il fascismo viene dogmaticamente assunto come “violenza”, la invito a riflettere sul fatto che vi sono due tipi di violenza: quella fisica e quella morale. Alla prima si può resistere, alla seconda non si può e lei non si rende conto di esercitare una continua violenza morale. Non ne perde l’occasione anche quando, tra le altre cose, pretende di imporre il suo punto di vista a proposito delle invasioni migratorie che subisce il nostro Paese. Perché lei lo faccia, francamente non mi interessa. Evidentemente è uno dei suoi problemi, come quello della rimozione dell’Obelisco Mussolini al Foro Italico di Roma. La storia non si cancella, egregia Signora, e al fondo vedo un’attitudine palesemente rivolta alla paura quando lei sollecita imperiosamente iniziative censorie di immagini ed opinioni su facebook rievocative del fascismo. Mi fermo qui, egregia Signora. Discutere con lei non ha rilievo culturale. Voglio tuttavia colmare una delle sue molte lacune storiche: i responsabili del sequestro dell’On. Giacomo Matteotti furono condannati a 16 anni di reclusione dalla Corte di Assise di Chieti per omicidio preterintenzionale. Ma si sa, la Corte di Assise di Chieti era condizionata dal Regime. Pensi che i tre erano difesi dall’On. Roberto Farinacci!!! Dunque, il processo fu ricelebrato a Roma dinanzi alla Corte di Assise speciale nel 1948 e i tre, difesi dall’antifascista Vittori Ambrosini, ebbero la pena ridotta a 14 anni! Sempre per omicidio preterintenzionale. Si faccia spiegare dai suoi collaboratori alla Camera dei Deputati cosa significa omicidio preterintenzionale. Le auguro le migliori cose per questo scorcio di legislatura perché lei non sarà più rieletta Presidente della Camera.
prof. Augusto Sinagra, professore ordinario di diritto delle comunità europee presso La Sapienza a Roma.
fonte https://www.siamorimastisoli.com/2017/12/un-corpo-estraneo-alla-democrazia-lettera-aperta-laura-boldrini-parte-del-prof-augusto-sinagra/

mercoledì 20 dicembre 2017

Truppe statunitensi dispiegate in tutto il mondo per eliminare la mafia khazariana, 10000 le accuse secretate...


Benjamin Fulford
Sa Defenza 


Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha trascorso il fine settimana a Camp David con i suoi generali più alto in grado per tracciare l'esatta  strategia per decapitare la mafia khazariana in tutto il mondo, affermano fonti del Pentagono. "L'aeroporto di Atlanta è stato chiuso mentre il Dipartimento della Difesa ha rifiutato di rivelare le posizioni di 44.000 soldati statunitensi che potrebbero essere coinvolti nel porre fine alla cabala in tutto il mondo", ha detto una fonte del Pentagono. Ora ci sono quasi 10.000 accuse secretate, dato che sempre più criminali Khazariani accuseranno i loro colleghi, dicono le fonti.

Esistono anche molte esecuzioni extra-giudiziarie in corso. "Il sindaco della città , rifugio liberale,  di San Francisco, Edwin Lee, (foto a sx) è morto dopo che un immigrato illegale è stato dichiarato non colpevole dell'omicidio di Kate Steinle, nonostante la sua confessione", osserva una fonte. "La morte di Lee è un messaggio ai democratici e ai sindaci delle città rifugio di Chicago  Rahm Emmanuel  e Bill De Blasio di New York City", avverte la fonte.

La mafia khazariana sta uccidendo molte persone. In Giappone, due ex dirigenti della Toshiba, Atsutoshi Nishida e Taizo Nishimura, sono morti improvvisamente in due mesi perché rei di voler fornire le prove sullo tsunami di Fukushima dell'11 marzo 2011 e l'attacco terroristico nucleare contro il Giappone, secondo fonti vicine al famiglia reale.

Questo attacco è stato eseguito da accoliti della famiglia Rockefeller, i cui membri includono Hillary eBill Clinton, dicono le fonti. I servi dei Rockefeller, a loro volta,  prendevano ordini dalla casta fascista della Loggia  P2, dicono. La famiglia Rockefeller, tra l'altro, ha eletto a capo della famiglia Mel Rockefeller, figlio di Nelson Rockefeller, aggiungono queste fonti.


In Canada, Barry Sherman (foto sopra), proprietario del colosso farmaceutico canadese Apotex, è stato trovato morto accanto a sua moglie Honey (foto sopra)nella piscina coperta della famiglia. Secondo fonti della CIA, Sherman è stato ... ucciso per coprire gli indizi e le prove che portano alla Fondazione Clinton e ai loro crimini su Haiti. "Abbiamo un documento classificato che coinvolge la Clinton Foundation e una compagnia farmaceutica canadese che forniva farmaci generici alla gente di Haiti. Il punto è che fornivano medicine generiche di qualità inferiore per intascarne la differenza del prezzo ", dice la fonte della CIA.

In ogni caso, non importa quanti potenziali testimoni siano stati uccisi, la situazione ha raggiunto un punto in cui i khazariani non saranno più in grado di uccidere e trovare la via d'uscita.

Le elezioni senatoriali del 12 dicembre in Alabama, ad esempio, sono state un'operazione di copertura contro i khazariani, affermano fonti del Pentagono. "Il senatore Roy Moore è stato autorizzato a rubare la sua elezione in Alabama, così Trump potrebbe avere le prove sui dati dei voti per abbattere l'organizzazione di Soros, i democratici e la cabala per frode elettorale", dicono le fonti. "Tre poliziotti sono già stati arrestati", da notare.

Il presidente della Camera, Paul Ryan, è prossimo a unirsi al crescente elenco di politici che si stanno dimettendo nel corso della epurazione della Camera e del Senato, aggiungono le fonti. Anche il senatore John "Daesh" McCain vuole lasciare questo mondo prima che i suoi numerosi crimini vengano resi pubblici.

http://fox6now.com/2017/12/15/john-mccain-described-as-increasingly-frail-senate-sources-say/

Persino i media mainstream di propaganda sottoposti al lavaggio del cervello stanno cominciando a capire che sta succedendo qualcosa di strano, quando vedono che lo "scarpone chirurgico" di Hillary Clinton (che nasconde un braccialetto GPS alla caviglia ) resta al suo posto da troppo tempo senza essere rimosso, nonostante  la scusa ufficiale della frattura di un dito, fosse anche vera. Senza dubbio verrà data qualche scusa sconsiderata e parte della popolazione,  sottoposta al lavaggio del cervello, la accetterà.

http://www.dailymail.co.uk/news/article-5178037/Clinton-wears-surgical-boot-MONTHS-breaking-toe.html

Le persone che credono ancora nel racconto artefatto della cabala sono come le persone della barzelletta dell'uomo a cui è stato detto che la moglie lo tradiva. La barzelletta dice che, assume un detective per confermare l'innocenza della moglie. Il detective ritorna e racconta: "Ha incontrato un altro uomo per strada e sono entrati insieme in un hotel". Il marito gli chiede: "Li hai visti entrare in una camera insieme?" Il detective risponde "Sì". Hai visto cosa è successo nella camera? " gli chiede il marito. "Sì, ho sbirciato dal buco della serratura e li ho visti a letto insieme", risponde il detective. "Erano coperti con una coperta?" Chiede il marito. Il detective risponde di "Sì" all'uomo. Poi gli chiede "Hai visto sotto la coperta?" E il detective risponde "No." Affrancato il marito gli dice "In tal caso non puoi provare che mi stava tradendo".

Il marito non vuole affrontare la realtà perché sconvolgerebbe la sua intera visione del mondo, allo stesso modo, la gente che ha subito il lavaggio del cervello si aggrapperà alle scuse più infime per non vedere in faccia la realtà. Allo stesso modo, se ai fans della Clinton spiegano che il gesso resta a causa di "complicazioni", la gente ascolterà e accetterà volentieri questa falsa storia rifiutando la realtà,  che rappresenta lo scarpone, a fronte dei suoi arresti.

Tuttavia, stiamo raggiungendo il punto in cui anche queste persone saranno costrette ad affrontare la realtà. Anche l'intera rete dell'FBI e del Dipartimento di Giustizia che ha cercato di proteggere Hillary Clinton dall'accusa viene sistematicamente smascherata e smantellata. Il link qui fornisce un buon riepilogo visivo:

http://rense.com/general96/whoswho.html

Ora anche i media corporate del mainstream sono costretti ad accettare che il cosiddetto "Stato islamicosono una creazione della CIA. Questo sta venendo fuori ora perché il 18 novembre il raid militare americano sulla CIA ha interrotto l'operazione Mockingbird ei media aziendali sono stati costretti a denunciare la verità.

"Le forniture di materiale bellico nel conflitto siriano da parte di soggetti stranieri - in particolare degli Stati Uniti e l'Arabia Saudita - hanno indirettamente permesso allo Stato Islamico di ottenere quantità considerevoli di munizioni anti-carro", afferma il report CAR . "Queste armi includono armi teleguidate anticarro e diverse varietà di missili con testate tandem, progettate per sconfiggere le moderne armature reattive".
http://www.zerohedge.com/news/2017-12-15/weapons-went-cia-isis-less-two-months-new-study-reveals

Un chiaro segno di quanto inusuali siano diventati i tempi in cui viviamo è che l'ex presidente della Corporation statunitense Barack Obama sta cercando e ottenere asilo politico in Inghilterra. 



https://www.theguardian.com/uk-news/2017/dec/17/prince-harry-interviews-barack-obama-today-programme-guest-slot

Ciò che questo dimostra, insieme al fatto che Donald Trump non è il benvenuto nel Regno Unito, è che il mondo anglosassone è diviso tra l'Inghilterra controllata dalla lignaggio (linea di sangue) e la repubblica degli Stati Uniti d'America dominata dagli Gnostici Illuminati contrari al lignaggio.

È probabile che questa situazione si verifichi a gennaio, quando un'alleanza informale anglo-cinese tenterà di far fallire gli Stati Uniti a livello internazionale, basandosi sul suo deficit commerciale cumulativo e sulla sua incapacità di pagare i beni che importa con denaro reale.

Gli Stati Uniti risponderanno con minacce di guerra. Questo apparirà nelle notizie sotto forma di minacce di guerra degli Stati Uniti contro la Corea del Nord, in quanto esercita ancora una volta la carta di una guerra nucleare a tutto campo nel tentativo di estorcere più soldi. I cinesi si stanno preparando questa volta a vedere il bluff americano, come si può capire dal suo governo che avverte il suo popolo di prepararsi alla guerra nucleare mentre conduce esercitazioni militari vicino a Taiwan e alla Corea del Nord.
La fregata della Marina dell'Esercito di Liberazione Popolare Yantai, Cina,
http://www.scmp.com/news/china/diplomacy-defence/article/2124613/north-korea-time-bomb-government-advisers-urge-china

https://sputniknews.com/asia/201712131059976881-beijing-bombers-jets-encircle-taiwan/

https://www.rt.com/news/413269-china-navy-drills-north-korea/

I cinesi e gli inglesi vogliono la creazione di un governo mondiale per assicurare un pianeta pacifico e basato sulla legge, affermano fonti della società segreta asiatica. In assenza di una sorta di compromesso con il governo militare degli Stati Uniti, ci sarà il caos finanziario anche se viene evitata la guerra .

L'attuale sistema finanziario è squilibrato e serve solo come mezzo per riciclare denaro falso della banca centrale, di proprietà privata dei super-ricchi, attraverso il mercato azionario. Questo modo di distribuire denaro ha spinto i mercati finanziari lontano dalla realtà, ma la realtà alla fine prevarrà sempre, non importa quanto si cerchi di evitarlo. Il Boston Consulting Group ha intervistato 250 top investitori istituzionali , che insieme gestiscono oltre 500 miliardi di dollari di fondi, li hanno ritenuti i più pessimisti che ci siano mai stati dallo shock di Lehman del 2008.

https://www.bcg.com/publications/2017/survey -increasingly-bearish-investitori-cercano-lungo termine valore-creation.aspx

Si spera che venga lanciato un nuovo sistema finanziario trasparente e meritocratico, ma potremmo aver bisogno di passare attraverso il crollo caotico del vecchio sistema prima che ciò sia possibile. Lo scopriremo nel nuovo anno.

Su una nota finale e personale, Abraham Cooper (foto a sx) del Simon Wiesenthal Centerparlerà al Foreign Correspondents Club of Japan il 20 dicembre. Cooper ha bandito uno dei miei libri in quanto da lui definito  "antisemita". Quando gli ho chiesto cosa nel mio libro fosse "antisemita", ha detto che ho scritto che il presidente degli Stati Uniti George Bush Jr. era responsabile della morte di milioni civili in Iraq. Bush dovrebbe essere un cristiano evangelico, e le informazioni sulla morte di civili in Iraq mi sono arrivate dalla rivista medica Lancet . Quindi qui abbiamo un presunto ebreo che vieta un libro scritto da una persona di origini ebraiche che denuncia il genocidio eseguito da un non ebreo perché è "antisemita". Quanto può essere ipocrita? Il povero Weisenthal si rigirerà nella sua tomba.

Secondo i funzionari della Tokuma Shoten Publishing, il Weisenthal Center ha pagato tangenti agli editori per inserire sui loro giornali pubblicità fuorvianti sul mio libro. Ciò ha quindi portato a un divieto totale di tutte le pubblicità per tutti i miei libri sui giornali e in altri mezzi  di  annunci, indipendentemente dal loro contenuto. Questo è tipico di ciò che fanno agli scrittori di tutto il mondo e fa parte della loro griglia di controllo in Giappone e altrove. Negli Stati Uniti, il Department of Homeland Security ha congelato i conti bancari di intere case editrici per impedire che pubblicassero i miei libri in inglese.

Cooper e i suoi amici della mafia ebraica pagano anche i diritti degli affittuari della destra per fare cose come attaccare distretti commerciali etnici coreani per mantenere le schermaglie tra Corea del Sud e Giappone, secondo i membri di questi gruppi.

Quell'uomo è un criminale e dovrebbe essere incarcerato. Se Cooper venisse arrestato, canterà come un canarino sull'intera griglia di controllo della mafia del Khazariana in Giappone e altrove. Spiegherà anche come la mafia khazariana gestisce la Corea del Nord. Sarei molto felice se dei deputati si presentassero all'evento e lo arrestassero. Portato a Guantanamo per farlo cantare.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/12/truppe-statunitensi-dispiegate-in-tutto.html

ITALIA: 5 MILIONI DI POVERI. Il PD preferisce investire 500 mila € per il barcone dei migranti. CRIMINALIIIIII!!


25395761_2214153815277203_350551249748481469_n
SPENDERE MEZZO MILIONE DI EURO PER TRASPORTARE UN BARCONE È UNO SCHIAFFO ALLA POVERTÀ DEGLI ITALIANI.
(OMNIMILANO) Milano, 18 DIC – “Spendere mezzo milione di euro per trasportare il barcone affondato al largo della Libia il 18 aprile 2015 è uno schiaffo alla povertà degli italiani e un atto di ipocrisia ancora più grave. Se il governo di allora avesse fatto ciò che chiedevamo, ossia bloccare le partenze dalle coste libiche, probabilmente non avremmo pianto quei 700 morti. Allo stato attuale credo francamente che ci siano ben altre priorità rispetto al trasporto e all’installazione del relitto”. Così in una nota l’assessore alla Sicurezza, Protezione Civile e Immigrazione della Regione Lombardia Simona Bordonali.
Un paese imbarazzante! Politici e governati CRIMINALI che odiano gli italiani.
Spendere MEZZO MILIONE di euro per un barcone affondato nemmeno nei nostri mari è un’azione da PSICOPATICI.
Questi malati mentali pidioti stanno distruggendo la nazione e la vita di milioni di italiani. Perché non adottano un provvedimento a favore degli italiani meno fortunati? Il problema è che ci sono emeriti imbecilli che sono pure d’accordo con queste cagate. Il PD e i pidioti odiano l’italia e gli italiani e vogliono pulirsi l’anima sporca con questi provvedimenti.
Questi sono i nemici della nazione!  
“Il barcone diventerà il monumento alla dignità umana” gridano!
E per gli italiani disagiati cosa cazzo avete mai fatto? Ma di cosa cazzo state parlando? Siete solo degli ASSASSINI PSICOPATICI che non sapete manco cosa dite e meritate solo l’INFERNO. 
Volete pulirvi la coscienza con queste STRONZATE.
Vi ricordiamo che in Italia ci sono 5.000.000 (5 MILIONI) di poveri assoluti e 13.000.000 (13 MILIONI) di poveri. Non ci pensa nessuno a loro? Solo ai migranti pensate?
RAZZISTI DI MERDA!!
Ma cosa cazzo attendiamo per rivoltarci nelle piazze di tutto il paese?
fonte https://disquisendo.wordpress.com/2017/12/19/italia-5-milioni-di-poveri/

COME VI PORTERÒ FUORI DALL’ EURO – Claudio Borghi


via Byoblu
http://www.stopeuro.news/come-vi-portero-fuori-dall-euro-claudio-borghi/

domenica 17 dicembre 2017

Boschi:"I giornalisti hanno il dovere di indicare il passaggio in cui avrei mentito al Parlamento"



di Stefano Davidson 

di "I giornalisti hanno il dovere di indicare il passaggio in cui avrei mentito al Parlamento"

"I giornalisti hanno il dovere di indicare il passaggio in cui avrei mentito al Parlamento"
Sostanzialmente qui:
"Non ho mai favorito la mia famiglia, mai i miei amici. Non c'è dunque conflitto d'interessi, non c'è dunque alcun favoritismo, non c'è alcuna corsia preferenziale"
Visto che secondo Vegas:
"Il ministro Boschi chiese di vedermi. Venne a Milano e poi tornò a Roma".
"Quando? Deve essere stato nell'aprile 2014"
oltre a un ulteriore viaggetto della succitata sempre raccontato da Vegas parlando di quegli incontri che presentavano dinamiche che andavano al di là di semplici incontri istituzionali:
"A Milano prima abbiamo mangiato in un ristorante poi siamo andati in Consob. Poi una sera venne a cena a casa mia con altra gente"
Bòn, allora ricordo che il 4 maggio del 2014 Pier Luigi Boschi da "semplice" consigliere di amministrazione diventata vicepresidente di Banca Etruria, quindi quanto detto da Mariacoscia in merito i suoi "interessamenti" che
prescindevano totalmente da fatti che toccavano proprio i' su babbo suona, quanto meno, come le unghie di un gatto su uno specchio verticale
Per questo ed altri punti assolutamenti degni di un Mondiale di Mirror Climbing viene sostenuto che la succitata abbia sostanzialmente mentito.
E visto quanto sopra ricordo anche quanto asserito dalla stessa nel medesimo discorso del 2015 al Parlamento.
"Allo stesso modo, però, dico in quest’ Aula che sono orgogliosa di far parte di un Governo che esprime un concetto molto semplice: chi sbaglia deve pagare, chiunque sia, senza differenze"
Infatti nel 2015 per il parlamentare Ncd Antonio Azzolini, quello dell'inchiesta sulla bancarotta fraudolenta della casa di cura Divina Provvidenza e delle pesanti volgarità rivolte ad una suora il Pd diede libertà di coscienza ed almeno 60 senatori dem votarono in suo favore (la giunta aveva detto sì all'arresto ma la decisione fu ribaltata in aula).
Poi nel 2016 il rappresentante berluschino Domenico De Siano che era accusatodi associazione a delinquere e corruzione in una vicenda di tangenti e appalti tarocchi a Ischia i senatori si sentirono liberi di dire no all'arresto.
Il sorvolo su Minzolini poi è d'obbligo...
E quindi il coro tuttountratto sorge spontaneo:
mavaffanculova!

Stefano Davidson

GIULIA INNOCENZI UNA FINTA OPPOSIZIONE IN TEMA DI VACCINAZIONE



Giulia Innocenzi sta riscuotendo seguito nel mondo free/no-vax per il suo libro 'Vaccinazione'.
La Innocenzi si e' laureata alla LUISS (1) fondata dagli Agnelli, vicini a Rothschild, intitolata a Guido Carli noto per essere stato un servo dei Rothschild ed ha come attuale presidente la Marcegaglia membro dell'Aspen Institute dei Rockefeller.
Si e' iscritta all'associazione Luca Coscioni finanziata da Soros.(2) Nel 2008 e' diventata responsabile Italia di Avaaz controllata da Soros (3) . Ha lavorato per trasmissioni televisive su Rai e La7 (media Rothschild). Ha fatto propaganda contro l'Iran (4), la Libia di Gheddafi (5) e la Siria di Assad (6) che non hanno/avevano una banca centrale controllata dai Rothschild
Fonti :
(1) https://it.wikipedia.org/wiki/Giulia_Innocenzi
(2)http://www.libertaepersona.org/wordpress/2017/08/chi-e-soros-e-i-collegamenti-con-i-politici-italiani/
(3) https://it.wikipedia.org/wiki/Avaaz.org
(4) https://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=51834
(5) https://www.andreacarancini.it/2011/06/giulia-innocenzi-tornatene-alla-luiss/
(6) https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=216495015067531&id=177649092456

http://nomassoneriamacerata.blogspot.it/

PIANO KALERGI: Non fare figli per agevolare il METICCIATO e DOMINARE meglio!


Sempre più evidente che abbiamo creato una società profondamente malata.
Chi scrive questi articoli ed esegue ricerche come quelle presenti nell’articolo di vanity fair sono solo degli psicopatici che meritano l’inferno. Questa è la scienza per chi ancora non l’avesse ancora compreso.
Da una parte incentivano a non fare figli e dall’altra agevolano lo spostamento selvaggio di milioni di persone da una nazione all’altra con il solo fine di METICCIARE la popolazione per dominarci meglio. Il PIANO KALERGI! 
2017-12-16 - Vanity fair 7 otivi per non avere figli
Vanity Fair è una rivista statunitense pubblicata a partire dalla Condé Nast Publications.
Condé Nast Publications è una casa editrice statunitense controllata del gruppo Advance Publications
Il gruppo Advance Publications appartiene alla famiglia di Samuel Irving Newhouse Jr. (morto 45 giorni fa).
Samuel Irving Newhouse Jr. era figlio di Samuel Irving Newhouse Sr. e Mitzi Epstein.
Samuel Irving Newhouse Sr. nato con il nome di Solomon Isadore Neuhaus era figlio di migranti del centro Europa, Meier Neuhaus e Rose Arenfeldt.
I soliti aschenaziti del favoloso secolo ebraico.
E cosa ci riserva di bello nell’ultimo numero, Vanity Fair?
FACCIAMOCI DUE DOMANDE SU CHI DECIDE LE “NOSTRE” DECISIONI
L’obiettivo neanche tanto nascosto è innescare crisi demografiche per obbligare le nazioni a dare/ricevere ondate migratorie e sciogliersi in una moltitudine disaggregata, attraversata costantemente da tensioni interne.
Dove una esigua minoranza possa comandare agevolmente la maggioranza senza le interferenze della maggioranza stessa.
Come negli Stati Uniti dove il 2% domina incontrastato il 98%.
Al contrario di quanto accaduto in Francia, Germania e Inghilterra dove questa minoranza (e non del 2% ma addirittura del 10%), ha penato dannatamente per imporre la propria volontà. Attraverso una guerra di logoramento durata almeno due secoli.
Guerra decisa quando il grande paese multietnico (quello dove il 2% domina incontrastato il 98%), ha messo in riga le Nazioni d’Europa.
Le Nazioni proteggono dall’arbitrio dei pochi.
La Sovranità è una risorsa.
Non so come finirà.
Credo male.

Dall’impatto sul surriscaldamento globale, agli svantaggi professionali. Dagli effetti sulla salute a quelli sulle amicizie: ecco gli studi che danno ragione a chi rinuncia a mettere al mondo un erede

La prossima volta che qualcuno vi chiederà perché non volete figli, potrete rispondere chiamando in causa la scienza. Ci sono ben sette ragioni per cui, secondo altrettanti studi, chi rinuncia a mettere al mondo un erede fa la scelta più opportuna, per se stesso e per il resto del mondo. Eccole.
1. Avere un figlio contribuisce al surriscaldamento globale
Travis Rieder, direttore del Master in Bioetica e ricercatore presso l’Istituto di Bioetica Berman, sostiene che avere un figlio contribuisce al cambiamento climatico e, di conseguenza, tutti dovrebbero considerare l’ipotesi di avere meno figli.
Rieder cita una ricerca della Oregon State University, secondo cui avere un bambino in meno avrebbe un grande impatto sulle emissioni di anidride carbonica, e quindi sarebbe una delle cose migliori che si possono fare per l’ambiente. Permetterebbe di ridurre il consumo di energia per la casa, per i viaggi, per le scelte alimentari e altre attività di routine che provocano emissioni di anidride carbonica.
2. I genitori, e in particolare le madri, subiscono pregiudizi sul posto di lavoro
«La maternità fa presupporre che le donne siano meno competenti e meno impegnate nelle loro carriere –  si legge in un recente rapporto di LeanIn.Org e McKinsey & Company -. Di conseguenza, sono tenute a raggiungere standard più elevati e hanno minori opportunità». La ricerca menziona uno studio della Cornell University, secondo cui i datori di lavoro tendono a discriminare le madri. Per l’indagine, i ricercatori hanno inviato ai datori di lavoro alcuni curricula falsi, quasi identici, con una differenza importante: alcuni indicavano che il candidato faceva parte di un’associazione di genitori e insegnanti. Mentre i candidati uomini che nel curriculum menzionavano l’associazione venivano cercati più spesso degli altri, le donne che alludevano alla genitorialità in questo modo avevano la metà delle probabilità di essere selezionate rispetto alle altre. Allo stesso tempo, i candidati padri sono stati autorizzati a entrare a lavorare più tardi rispetto ai non padri.
3. Puoi guadagnare meno se sei madre
«Per la maggior parte degli uomini la paternità si traduce in un bonus salariale; per la maggior parte delle donne la maternità si traduce in una penalizzazione salariale»: Jonathan Cowan, presidente del gruppo di ricerca 
Third Way, e la dottoressa Elaine C. Kamarck, hanno condotto l’indagine The Fatherhood Bonus e The Motherhood Penalty: Parenthood e Gender Gap in Pay. In uno studio accademico, l’autrice Michelle J. Budig, professore all’Università del Massachusetts-Amherst, scrive che «mentre il divario retributivo di genere è diminuito, quello legato alla genitorialità è in aumento». Nei suoi 15 anni di ricerche sul tema, Budig ha scoperto che, in media, gli uomini guadagnano il 6% in più quando hanno e vivono con un bambino, mentre le donne guadagnano il 4% in meno per ogni figlio.
4. I rapporti di amicizia cambiano inevitabilmente dopo la nascita di un bambino, a volte anche in peggioQuando la rivista Child ha intervistato circa 1.000 genitori, quasi la metà dei papà e delle mamme intervistati ha dichiarato di avere avuto meno amici dopo la nascita dei figli. E mentre il 69% delle donne e il 67% degli uomini erano soddisfatti delle loro amicizie prima di avere bambini, solo il 54% delle donne e il 57% degli uomini hanno dichiarato di sentirsi così anche dopo. Un fattore in gioco potrebbe essere il tempo. Prima di avere figli, le donne passavano 14 ore alla settimana con gli amici, mentre gli uomini in media 16. Dopo i bambini, le ore sono scese a cinque per le donne e sei per gli uomini. Un altro fattore è l’inevitabile cambiamento in ciò che le persone vogliono dalle loro amicizie. Ad esempio, quasi tutte le donne intervistate hanno dichiarato che prima cercavano gli amici per il divertimento. Ma, dopo essere diventate mamme, solo la metà la pensavano ancora così. La maggior parte delle intervistate ha dichiarato di cercare soprattutto amici con cui confidarsi, dopo avere avuto figli.
5. I matrimoni tendono alla crisi dopo la nascita di un bambinoI ricercatori hanno concluso che la genitorialità tende ad avere un impatto negativo sulla soddisfazione coniugale per via dei conflitti che nascon dalla riorganizzazione dei ruoli nel matrimonio e dalla limitazione della libertà dei genitori. Lo studio ha anche indicato che più bambini ci sono nella famiglia, minore è la soddisfazione coniugale dei genitori.
6. I genitori tendono ad essere meno sani rispetto ai non genitori
John Dick, fondatore di 
CivicScience, una piattaforma che ha raccolto oltre 1 milione di risposte al sondaggio Parental Status, scrive che «i non genitori tendono a condurre stili di vita più sani rispetto ai genitori». Secondo i risultati del sondaggio, i non genitori hanno il 75% in più di probabilità di dormire in media più di otto ore ogni notte, mentre i genitori hanno il 29% in più di probabilità di dormirne meno di sei. Non sorprende che i genitori abbiano il 28% in più di probabilità di bere caffè ogni giorno rispetto ai non genitori. I non genitori hanno anche il 73% di probabilità in più rispetto ai genitori non mangiare mai nei fast food e il 38% di probabilità in più di fare ginnastica in palestra una volta (almeno) alla settimana, mentre i genitori hanno il 17% in più di probabilità di non fare mai esercizio, il 10% in più di considerarsi sovrappeso e il 54% in più di fumare sigarette ogni giorno, rivela Dick.
7. Avere un figlio potrebbe avere un impatto negativo sulla felicità di un genitore
Come spiega la ricercatrice Sonja Lyubomirsky, i giovani genitori e i genitori con bambini piccoli tendono ad essere particolarmente infelici. Precisa, però, che «tutti i tipi di genitori hanno riferito che la loro vita ha più significato rispetto a quella dei loro omologhi senza figli, suggerendo che i benefici della genitorialità potrebbero essere più ineffabili delle piccole gioie quotidiane».
 https://disquisendo.wordpress.com/2017/12/16/piano-kalergi-non-fare-figli-per-agevolare-il-meticciato-e-dominare-meglio/