giovedì 5 febbraio 2015

LA MAPPA DEL DOCUMENTO CHE ANNUNCEREBBE L'ATTACCO ALL' ITALIA




In un documento programmatico che sarebbe  redatto dall’ISIS : The Islamic State 2015, viene annunciato un attacco all’Europa e missili sull’Italia . Il testo, come riporta il sito Wikilao, circola nel web ed è  al vaglio dell’intelligence  allertata dalle “nuove e più specifiche minacce all’Italia”. Tra le sue 100 pagine scritte in inglese,  c’è  infatti una mappa dell’Europa dove l’Italia e Roma sono cerchiate in rosso. Inoltre,  The Islamic State 2015 contiene le istruzioni per raggiungere i campi di combattimento dello scenario siro-iracheno.

Nelle ultime pagine del documento viene specificato che l’attacco all’Europa avverrà : ma solo dopo aver sconfitto “i persiani iraniani”. A quel punto tutto sarebbe pronto per la Malhama, cioè la Grande guerra: “Ansar al Sharia in Libia e Al Qaeda nel Maghreb Islamico cominceranno a sparare missili verso il cuore dell’Europa, come vendetta per quanto patito dai loro fratelli in Siria”.

La mappa contenuta nel documento presenta come ciò avverrebbe in base ad un triplice attacco al cuore del Vecchio continente, e cioè: dalla Spagna, dall’Italia e dalla Turchia. Ma non solo, secondo il redattore o i redattori del documento, gli M-25 utilizzati attualmente da alcuni gruppi jihadisti potrebbero coprire una distanza pari a 170 chilometri: “Se Al Qaeda nel Maghreb Islamico lanciasse missili dalla costa tunisina verso l’Italia , potrebbero raggiungerla”.

Nel testo una  attenzione particolare è rivolta alle scorte libiche di missili 9K52 Luna-M, “Non ci sono dubbi sul fatto che iraniani e sauditi abbiano missili più evoluti”, che potrebbero far gola all’ISIS.


Marilina Fenice Grassi


altre pagine di riferimento : Catena Umana

Nessun commento:

Posta un commento