martedì 12 aprile 2016

Vauro, te lo dico da "artista", la prima volta che ti incontro per Roma col tuo sidecar da imbecille ti sputo in faccia. di Stefano Davidson


Vauro, te lo dico da "artista", la prima volta che ti incontro per Roma col tuo sidecar da imbecille ti sputo in faccia.
La tua non è mai satira, è violenza pura da frustrato che non ha nemmeno bisogno dei fili per essere manovrato tanto è costantemente in malafede. Auguro a tuo figlio di vedere una "vignetta" simile alla tua ma che riguardi solo te e molto presto.
E comunque, come del resto di ogni cosa, anche di Casaleggio, Grillo e del M5S non hai capito un cazzo. ma non è colpa tua vivi nella merda di partito da talmente tanto che non sei nemmeno in grado di distinguerla dal tuo cervello. Se tu avessi un millesimo delle capacità di Mannelli (non solo grafiche) non saresti dovuto sempre scendere costantemente così in nella speranza che qualcuno ti notasse. Con tutto il mio disprezzo.

Stefano Davidson

31 commenti:

  1. Te lo dico D'Amico..fatti li cazzi tua..
    Sembra la citazione di Razzi

    RispondiElimina
  2. IO GLI HO SCRITTO QUESTO ..........Ehi cialtrone ... !!!
    Ma non e' che rosichi su Grillo eh ???
    ... e te la prendi con un morto ( perche' sei invidioso e uno zero totale ) !!??
    Tu che minchia hai fatto ..per questa societa' ..sei solo il leccaculo del PC e poi PD ..
    ......Quindi ? ....Una sega ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eve, condivido appieno, non l'ho mai cagato e mi secca doverlo fare ora, anche se solo per insultarlo...

      Elimina
  3. Però quando faceva vignette antisemite con la scusa dei palestinesi, andava bene....

    RispondiElimina
  4. Complimenti davvero,condivido in pieno ciò che hai scritto,bravo

    RispondiElimina
  5. solamente gli sputi in faccia , troppo poco che qualcuno lo meni a dovere e lo mandi all'ospedale per il resto dei suoi giorni !!!!!!! Questa merdaccia merita solo questo ..

    RispondiElimina
  6. troppe ne direi siccome sono tristissimo per Gianroberto,,mi limito a riportare cosa ebbe a dire di questo essere il signor Briatore lo definì un pagliaccio,rettifico un po perche il pagliaccio è un professionista serio ,e se io facessi il pagliaccio mi sarei offeso costui è solo un refluo che vuol dire rifiuto non organico non reciclabile insomma inquinante e non smaltibile quelli che si devono mettere nella camera stagna per leternità,,,sei veramente un demente,,,

    RispondiElimina
  7. I suoi sostenitori rivendicano il valore e la necessità della satira. Dubito fortemente che dare del burattino a qualcuno cavalcando la morte di qualcun altro possa definirsi satira. Somiglia molto più ad un bieco cinismo.

    Marco Curione

    RispondiElimina
  8. I grullini all'attacco sono sempre un divertimento...
    Un movimento di leoni da tastiera che si fanno belli gli uni con gli altri a suon di insulti verso terzi...
    Ora speriamo che dopo casalercio tocchi anche al tafano parlante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puo' toccare anche a te, non si sa per chi suona la campana, imbecille

      Elimina
    2. puo' toccare anche a te, non si sa mai per chi suona la campana... imbecille

      Elimina
    3. Uno che non ha il coraggio di firmarsi come lo chiami?

      Elimina
    4. Certo che uno che si nasconde dietro "anonimo" è proprio un coglione da tastiera, almeno io ho il mio nome e so sempre quello che scrivo, sono una grullina di 69 anni e ti devo dimenticare entro 2 secondi, altrimenti vomito... A proposito, hai applaudito molto la fornero????

      Elimina
  9. Chi fa satira, quella vera, in televisione non può metterci piede, vedi Luttazzi, è quindi evidente che Vauro non fa satira dal momento che è spesso in tv.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Questione simile sollevata da Barnard in uno scambio email con Travaglio reperibile sul sito del primo circa la loro idea di giornalismo d'inchiesta (Report e Gabanelli sono un esempio), dove Travaglio ha sempre lamentato forte ostruzionismo da parte di B., tuttavia Report è sempre andato in onda in prima o seconda serata.
      Ah, la distrazione delle masse e la delocalizzazione strategica dell'attenzione...

      Elimina
  10. Non chi sia questo Davidson. Non so che artista sia. Ma non è giovane: quindi un po' di saggezza dovrebbe averla. E invece sbraita inutilmente come un grottesco fanatico qualsiasi. Non era sufficiente dire che la vignetta -che non offende Casaleggio, semmai ne esalta le doti in vita- non era piaciuta perché sfotte il partito del cuore? E cosa c'entra, lo dico agli altri, il PD, Renzi ecc, che con ogni evidenza Vauro detesta. Così come il giornale su cui scrive?

    RispondiElimina
  11. Condivido, non c' è più rispetto nemmeno per i morti, che mondo!!!

    RispondiElimina
  12. Artista largo di culo e stretto di vista. Non capire un cazzo di vignette, povero tonto

    RispondiElimina
  13. Ma che bel squadrone di fascisti. Speravo di meglio da questo movimento, ma alla fine ha rivelato la pochezza ideologica, la demagogia inutile e la violenza latente degna dei peggiori squadristi. E mi dispiace per quell'85% di burattini in buona fede che vorrebbero cambiare il paese, in che mani si sono messi. Giusto per chiarire, non sono del PD (che è normalmente la prima accusa idiota di molti lobotomizati grillini), e purtroppo non sono nemmeno pagato... SVEGLIAAAAA!!!11!!!1!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo troppo svegli per te..questo e' il problema

      Elimina
    2. Ma a te che ti brucia???? Wolf bau bau, che hai fatto nella tua meravigliosa esistenza??? arrabbiato vero????, perchè nessuno si ricorderà di te MAI...bau bau.

      Elimina
  14. Inizia a diventare nervoso. Sà che con la caduta del PD . democraticamente, ripeto democraticamednte, si farà un esame del pregresso ...... ( di fronte alla morte ci vuole rispetto ).

    RispondiElimina
  15. Vauro, ma in vita tua hai mai scopato senza pagare ?
    Penso di no, vista la bile che hai in corpo

    RispondiElimina
  16. di fronte alla morte nessun partito si è comportato così come lui cosa sperava di essere osannato? ma povero idiota

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. In gergo di internet un articolo come questo si definisce in un modo solo: "retard". Qualsiasi disegno fatto a mano e non, con qualsiasi significato satirico e non, fa alterare solo gli sciocchi. Solo gli sciocchi e gli imbecilli si alterano difronte all'inutile spasmo dell'arte. Buona morte.

    RispondiElimina
  19. Sei un grande ..anzi a dirti la verita ti sei trattenuto. Ma persone come il Vauro vanno buttate nel cesso

    RispondiElimina