martedì 16 febbraio 2016

Governo Renzi e ora tocca alle pensioni di reversibilità


Dopo le novità sul governo Renzi e iricorsi sulla mancata rivalutazione, oggi parliamo di reversibilità e pensioni sociali.
L’allarme arriva dai sindacati CgilCisl eUil, e dai loro rispettivi segretari generaliCamusso, Furlan e Barbagallo. I tre principali sindacati italiani hanno invitato ilgoverno Renzi all’apertura di un dialogo sulla riforma Fornero.
Le proposte sulle pensioni dei sindacati riguardano la flessibilità in uscita dal lavoro, proposte alle quali si aggiunge un allarme sulle pensioni di reversibilità e le pensioni sociali.
Avete capito bene: il governo Renzi si sta preparando, secondo i sindacati, a colpire le vedove e i pensionati meno fortunati. Del resto, c’è poco da stupirsi: come abbiamo già scritto nelle nostre ultime notizie sulle pensioni, la direzione che sta prendendo l’Italia sul fronte previdenziale è quella della Grecia, dove la Troika ha imposto l’abolizione dell’Ekas (un sussidioper integrare le pensioni minime e portarle sulla soglia dei 700 euro).
fonte http://www.newspedia.it/pensioni-ultime-notizie-governo-renzi-contro-le-vedove-novita-choc/

Nessun commento:

Posta un commento