sabato 6 febbraio 2016

LAVORO PER TUTTI CON IL MADE IN ITALY- UN PROGETTO AMBIZIOSO MA FATTIBILE

ALR Mediterraneo nuovo
Siamo stati contattati dal Presidente e Fondatore di ALR MEDITERRANEO il Sig. Angelo La Rosa il quale vuole far conoscere il suo fantastico progetto a tutta l’ Italia e nel Mondo.
Di cosa si tratta cercheremo di spiegarvelo con parole semplici, alla portata di tutti affinchè si possa comprendere sia l’importanza che avrà per il popolo italiano in difficoltà, sia per la rinascita nell’immediato dell’economia, sia per la valorizzazione del Made in Italy, tutte cose che questi Governi sembrano aver trascurato portandoci all’attuale crisi che ha messo in ginocchio le Aziende Italiane e i Produttori Agricoli.
La ALR MEDITERRANEO sta progettando delle vere e proprie BOUTIQUE ALIMENTARI che saranno distribuite su tutto il territorio Italiano e anche all’estero. Saranno cedute in FRANCHISING, ma non il solito Franchising dove chi guadagna è solo colui che mette il nome, ma sarà un lavoro di squadra dove chi vorrà entrare a far parte di questa grossa Azienda, avrà il lavoro assicurato a vita e se lo gestirà autonomamente sotto la supervisione della “Casa Madre”.
Tanti si chiederanno: <<ma dove li prendiamo i soldi per il franchising per iniziare questa attività?>>, bene, vi rispondiamo noi: <<Se siete a corto di liquidità la ALR MEDITERRANNEO vi darà la possibilità di iniziare la vostra attività proponendovi un finanziamento da pagare in comode rate e con il lavoro che andrete a svolgere.
Le BOUTIQUE ALIMENTARI non saranno una semplice catena di distribuzione soltanto, saranno tutte di alto livello qualitativo, dove non si venderanno solo e UNICAMENTE prodotti tipici ITALIANI di tutte le REGIONI, ma si potranno anche cucinare, con ricette apposite i prodotti che si andranno a vendere per far si che gli acquirenti, oltre a gustare i prodotti “ecologici” e sani della nostra TERRA, avranno in consegna anche le eventuali ricette per prepararsi in casa ciò che nelle Boutique andranno ad acquistare.
La ALR MEDITERRANEO farà dei corsi di formazione specifici per far comprendere le IDEE dell’Azienda, per inserire nel mondo del lavoro gente preparata che saprà come gestire poi “la propria Azienda”. Chi si associerà avrà la gestione tributaria e fiscale gestita direttamente dalla ALR MEDITERRANEO, cioè non dovrà far altro che consegnare le fatture di acquisto e di vendita e le spese pagando una cifra molto inferiore alle attuali richieste di mercato .
La ALR MEDITERRANEO  vi allestirà il locale e si occuperà anche delle pratiche per l’inaugurazione invitando PERSONAGGI famosi all’evento. Vi seguirà passo passo rifornendo il vostro locale entro 48 ore massimo. I prodotti saranno esclusivamente forniti da AZIENDE ITALIANE e distribuiti in ITALIA e  nel Mondo dalla ALR MEDITERRANEA.
Questo progetto è valido perchè rimetterebbe in moto Aziende Agricole Italiane che vedranno crescere il loro lavoro come mai prima e sarà una catena per i servizi legati alla produzione, alla lavorazione, alla conservazione, alla distribuzione, alle consegne e via dicendo.
La ALR MEDITERRANEO aprirà due sedi in Italia, una nel nord e  la sede centrale, al Centro, nella città  di Roma.
Agorà si impegna a dare ulteriori informazioni su questo immenso progetto informandovi sui punti vendita che si andranno ad aprire, i luoghi e le date.
Ci auguriamo che questo “SOGNO”  si avveri presto per tutto il popolo italiano e sarà uno schiaffo “morale” a chi ci governa  perchè  gli farà comprendere che per RILANCIARE l’economia BASTA AVERE LA VOLONTA’ DI FARLO…. l’ITALIA e gli ITALIANI sono in possesso di tutte le qualità per poter risorgere come un’ARABA FENICE.
per visitare il sito  Sito  digita qui sopra:  http://www.alrmediterraneo.gomilio.com
LE AZIENDE E I PRIVATI INTERESSATI AL PROGETTO Sono pregati di scrivere al Presidente e Fondatore  Sig, Angelo La Rosa  nella e mail: alr.mediterraneoprodottitipici@gmail.com
By  Emanuela Rocca
 https://agoranewsonline.wordpress.com/2016/02/05/lavoro-per-tutti-con-il-made-in-italy-un-progetto-ambizioso-ma-fattibile/

Nessun commento:

Posta un commento