mercoledì 20 giugno 2018

Borgo Mezzanone, baraccopoli dimenticata dallo Stato


Provincia di Foggia: alle spalle del Cara c'è un villaggio abusivo dove i migranti vivono nel degrado. Molti sono gli ex ospiti del Centro stabilitisi qui al termine dell'identificazione. È il luogo ideale per i caporali alla ricerca di braccianti (Fabrizia Aralla)

fonte La7 Attualità

Nessun commento:

Posta un commento