domenica 31 gennaio 2016

Trivelle e Pd:Il pidiota di turno l’on Ivan Scalfarotto.


“Commenterò la notizia delle trivellazioni che non esistono. Faremo anche questo”. E’ la risposta di Ivan Scalfarotto sottosegretario alle riforme costituzionali e ai rapporti con il Parlamento  su Facebook ,a chi gli ha chiesto delle rassicurazioni in merito alle ricerche di idrocarburi al largo delle Isole Tremiti nell’Adriatico.
  “L'esplorazione prevista al largo delle Tremiti (a una distanza siderale dalle Tremiti) equivale a una qualsiasi esplorazione oceanografica. Non c'è nessuna trivellazione prevista. L'airgun con la quale si fanno le esplorazioni ha un minimo impatto, equiparabile appunto quello di qualsiasi esplorazione di fondali”.
Per  Ivan Scalfarotto – essendo la valutazione di impatto ambientale data dalla commissione tecnica del Ministero dell'Ambiente positiva - l'autorizzazione era un atto dovuto. Il sottosegretario difende poi il governo  dichiarando “Qua il problema è che tutti vogliamo riscaldare le case e accendere i condizionatori d'aria, e se possibile vogliamo che la bolletta energetica sia bassissima. Ma naturalmente senza petrolio, senza gas, senza nucleare e senza parchi eolici che sono brutti e rumorosi. Chi governa deve innanzi tutto rispettare le leggi, e poi deve anche - con tutte le cautele del caso - prendere delle decisioni che spesso richiedono step iniziali necessari, anche se poi non avranno sviluppi futuri. Se su ogni respiro si gioca a scatenare il panico non se ne viene più fuori”.
Meno male che conosce il suo territorio l’on Scalfarotto figuriamoci se non lo conosceva,tra l’altro dovrebbe anche conoscere i danni che combinano alla fauna marina i cannoni airgun,forse anche per sbaglio qualcuno gli avrà raccontato dei 6 capodogli spiaggiati a Capoiale nel tratto di sabbia che divide il lago di Varano dall’Adriatico. Ormai questi personaggi invece di pensare alla comunità e al bene comune pensano soltanto a fare i pupazzi dei pupazzi per fare i cavoli loro.
Qualcuno spieghi a Scalfarotto e alla Guidi visto che la cita, che quei miserabili 1980 euro di euro dati dalla Petrolceltic  per esplorare al largo delle Tremiti sono una vergogna ,e che se ci fosse del petrolio,stimato di  pessima qualità  buono solo per fare del bitume ,e un paio di mesi sarebbe la copertura energetica. Qua si tratta di essere deficienti e criminali,mettere a rischio territorio  e posti di lavoro legati all’ambiente ,turismo,pesca,agroalimentare …se proprio ci tenete andate a farvi trivellare nei paesi dei vostri amici petrolieri,fatevi trivellare bene e non permettetevi più di presentarvi in liste elettorali .
Alfredo d’Ecclesia


Nessun commento:

Posta un commento