mercoledì 27 aprile 2016

Dopo 40 anni di servizio, due settimane fa il Gen. Campbell si è ritirato

Con una suggestiva cerimonia densa di pathos , dopo 40 anni di servizio il Generale John F. Campbell ,Vice Capo di Stato Maggiore dell'Esercito americano, due settimane fa ha ricevuto la Bandiera americana e un saluto dal Capo di Stato Maggiore il Gen. Mark A.Milley.
Nel corso della cerimonia per il suo ritiro il giorno 8 Aprile 2016 , circondato da alti funzionari militari , dalla famiglia , dagli amici e da rappresentanti del governo , è stato onorato per i suoi 40 anni di servizio nell'Esercito degli Stati Uniti.

Prima di ritirarsi, Campbell ha supervisionato le forze in Afghanistan. In più di 37 anni di servizio, ha ricevuto molte onorificenze e medaglie per la sua leadership e per servizio, tra cui: tre medaglie di servizio distinzione, tre Legioni di merito e tre medaglie di bronzo stellate.
Il Gen. Campbell durante il suo intervento, ha parlato pochissimo delle sue realizzazioni, invece, ha ringraziato i colleghi per la loro partecipazione e ha parlato di sue amicizie di lunga durata dicendo che quelle relazioni hanno avuto un profondo impatto sulla sua vita. Campbell ha detto che le amicizie che aveva acquisito mentre era a West Point e anche quelle durante tutta la sua carriera militare lo hanno modellato come il capo che è diventato :"Di tutte le cose che mi ricorderò, mi ricorderò le relazioni che ho instaurato", ha detto Campbell.
Ha ricordato inoltre i membri di servizio caduti durante il servizio in Iraq e in Afghanistan, sostenendo che la Nazione non dimentica l'impegno e il sacrificio di coloro che sono morti compiendo il proprio dovere. E ha anche ricordato tutti coloro che sono stati al suo fianco in situazioni di pericolo in Iraq e Afganistan.


Dove Campbell è stato parco di parole circa le sue realizzazioni personali, il generale Mark A. Milley, Capo di stato maggiore dell'esercito invece, ha parlato entusiasticamente dei suoi contributi militari riassumendo il suo stile militare come "tranquillo" e "disinteressato".
Già Il padre di Campbell servì nell' Air Force per 22 anni ed è stato il suo modello di servizio per altruismo e per l' impegno verso il Paese . Elementi questi che hanno gettato le sue basi , instillando in lui i valori fondamentali del dovere, dell'onore e dell' amore verso il Paese, motivandolo per una vita di impegno e di servizio verso la Nazione", ha detto. Ha detto Milley.


il Gen. Milley ha assicurato che l'influenza di Campbell all'interno dell 'esercito non sarà mai dimenticata e che il suo stile di leadership sarà l'esempio per molti soldati nel futuro.


Il Gen.Milley ha anche detto che la famiglia ha giocato un ruolo fondamentale nel successo di Gen John F. Campbell . Così ha ringraziato pubblicamente la moglie Ann , suo figlio, John Jr. e sua figlia, Jennifer, per il loro amore e il sacrificio che ha contribuito a rendere la sua carriera un po' più facile.


Decisamente commossa anche la sottoscritta che ricorda un'articolo che mi concesse di tradurre e che supervisionò per poi consentirmi di riportarlo sui miei blog, Marilina Lince Grassi






Nessun commento:

Posta un commento