giovedì 27 giugno 2013

Crisi Marò/ La Russa: Rispediti in India per interessi economici

Monti ha fatto il massimo possibile? Peccato siano ancora lì




 Milano, 27 giu. "Non dubito che per i marò Mario Monti abbia fatto quello che riteneva il massimo possibile. Peccato che siano ancora lì, quasi dimenticati dal 'sistema Italia' e sopratutto peccato che siano lì perché lo stesso Monti cambiando idea anche per assecondare fantomatici interessi economici li abbia rispediti in India: contro il parere del suo stesso ministro degli Esteri che si addirittura dimesso per protesta". Lo ha affermato Ignazio La Russa, replicando al presidente Monti che stamattina in una trasmissione televisiva ha dichiarato di aver fatto il possibile per i due marò. 
(Fonte)

Nessun commento:

Posta un commento