lunedì 5 maggio 2014

Renzi si è scordato dei due Marò, ma i Bikers e i Cittadini Italiani No !


Nonostante condizioni meteo avverse ( su mezza Italia forti precipitazioni ) nella giornata di ieri, Domenica 4 Maggio, è partita la nuova manifestazione di solidarietà per i due Fucilieri di Marina Salvatore Girone e Massimiliano Latorre da oltre 800 giorni trattenuti illegalmente in india.
Il cuore grande dei Bikers ha scaldato col suo calore la domenica piovosa della Famiglia Girone, una Famiglia Italiana, una Famiglia che non vede ancora il rientro a Casa di Salvatore e idealmente questo calore si è propagato da Bari a Taranto dove vive la Famiglia di Massimiliano Latorre, l' altro ostaggio di una politica estera Italiana inetta e scellerata, ieri due Gilet sono stati consegnati da un Motoclub Barese ad un altro di San Giovanni Rotondo ( FG ) iniziando il giro dello Stivale per poi tornare a Bari ed essere consegnati ai Nostri Fucilieri quale segno tangibile della vicinanza della gente comune, il nostro augurio è che questa consegna sia fatta nelle mani dei due sequestrati qui in Italia dove dovrebbero essere e dove invece non sono, traditi da uno stato che loro contribuiscono a proteggere, traditi da politici che li usano per propaganda elettorale salvo poi dimenticarsene ad urne chiuse ( Monti docet  )








Appare assurdo che solo il popolo li sostiene, dal Sud al Nord si stanno moltiplicando le iniziative in supporto, è previsto a Pordenone il raduno degli Alpini, un altro simbolo d' Italia, gli stessi Alpini eccelsi Figli d' Italia sfileranno per il loro raduno annuale con il fiocco giallo accanto alle loro Penne Nere e Bianche per testimoniare la loro solidarietà a Massimiliano e Salvatore.


Intanto Renzi, il terzo Presidente del Consiglio da quando è iniziato questo sequestro, sta proseguendo con la stessa linea tenuta dai suoi predecessori Letta e Monti, ovvero un bel nulla, se non fosse per i cittadini Italiani che continuano senza paura e senza censura a sostenere i propri soldati sarebbe già tutto insabbiato, dove è la democrazia nella nostra repubblica ? dove è la giustizia ?

Come se non bastasse, a far salire l' indignazione è l' ultima chicca, non contenti di aver rifinanziato le missioni all' estero e senza aver risolto questo sequestro, pare che ci siano in previsione una missione in Repubblica Centroafricana e una in Ucraina per le nostre FF AA, le menti eccelse che siedono sugli scranni e che puntualmente ignorano i problemi dei cittadini, stanno per esporre i nostri Soldati ad un altro rischio immane per favorire gli interessi dei soliti poteri forti europei e statunitensi, per la serie " al peggio non vi è mai fine " ci chiediamo cosa succederà nel malaugurato caso in cui qualche stato estero decidesse di prendersela con i nostri soldati ?

Presidente Napolitano, Renzi, Mogherini e Pinotti rispondeteci con i fatti e non con la solita ammuina...

La Vera Italia ha per voi la stessa parola usata per i vostri predecessori...

VERGOGNA !






Nessun commento:

Posta un commento