lunedì 1 settembre 2014

#Marò : io stò dalla parte di Giulia Latorre



1 Settembre 2014, giorno di sequestro 925

Oggi ci siamo risvegliati con una notizia di quelle che non si vorrebbero mai ricevere, quello che fa più rabbia è leggere veline e articoli incentrati su un post pubblicato da Giulia Latorre su FB in cui chiaramente stanca e logorata da questo lungo sequestro si è lasciata andare dopo aver appreso del malore del padre ( a cui vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione ) ad un duro sfogo, bene i signori giornalettisti invece di chiedere i motivi del perchè i nostri ultimi tre governi e il Signor Presidente Giorgio Napolitano non abbiano fatto nulla per i Fucilieri sequestrati hanno preferito fare gossip, per non parlare dei numerosi inqualificabili o meglio idioti che hanno commentato con provocazioni i suddetti post di Giulia, ma si sa la madre degli idioti è perennemente gravida...

Cara Giulia da parte della Vera Italia possiamo solo affermare questo :

 #iostòconGiuliaLatorre

Massimiliano per Te invece i migliori auguri di pronta guarigione, coraggio Leone, supererai anche questa !

In questo momento il nostro pensiero è rivolto verso i Familiari di Massimiliano e di Salvatore, a cui ripetiamo ancora una volta che 

Oggi più di ieri

Domani più di oggi

#iostoconimarò

La Vera Italia non lascia nessuno indietro




Nessun commento:

Posta un commento