venerdì 30 agosto 2013

L'onore dei Comandanti !


30 Agosto 2013, giorno 558

Nella tradizione marinara è norma non scritta che il comandante sia l' ultimo ad abbandonare la nave e il passato racconta episodi di eroismo svolti dai comandanti di imbarcazioni di tutto il mondo, cosa c' entra tutto questo con il caso da noi seguito ? 
 finalmente inizia a filtrare qualche notizia....il muro inizia ad incrinarsi...

ma veniamo ai fatti, la domanda piu' volte posta è stata " chi ha dato gli ordini ? " , quegli ordini scellerati che hanno portato due fedeli soldati, due Fucilieri con altissimo senso dell' Onore e della Patria ad essere sacrificati senza alcuna ragione giustificabile, ad essere abbandonati in mani di una nazione asiatica, una nazione dall' altra parte del mondo.

ECCO LA RISPOSTA : 

L'ordine è partito da Di Paola, con la locuzione facciamoli dirottare su Kochi "sono amici". Dal Ministro Di Paola è anche partito l'ordine di inviare l'addetto navale, ammiraglio FAVR, da  New Delhi a Kochi (due ore di volo) e di far attendere in banchina l'arrivo della Lexie.
L'ordine di rientro è stato firmato dall'Ammiraglio Marzano , all'epoca sottocapo di stato maggiore a CINCNAV (quindi alle dirette dipendenze di BINELLI MANTELLI.
l'ammiraglio Donato Marzano ha inviato l'ordine sul circuito degli EPT. Gli EPT (acronimo di esclusivo per titolare) è una forma di comunicazione riservata ai titolari di comandi ed enti  èd ha la caratteristica  di non essere registrata sui circuiti normali quindi è un canale che pur non essendo coperto da segreto di stato di fatto è nascosto agli occhi di chiunque anche all'interno della MMI. 
L'ammiraglio Donato Marzano è stato insignito di encomio solenne assieme a Piroli


FONTE : 
 www.facebook.com/notes/ambrogio-vivaldi/caso-marò-chi-ha-dato-gli-ordini/ 720874634605551

La Vera Italia non abbandona nessuno !

Nessun commento:

Posta un commento