venerdì 26 dicembre 2014

#iostoconimarò, Rinnovo missioni all'estero, di Giovanna Cormio




#iostoconimarò - 
Marò ancora in India? 
Fermiamo rinnovo Missioni il 31/12!!!



Di Giovanna Cormio : 

Quanto sono tutelati i militari italiani impegnati in missioni all'estero?

Perché rinnovare la partecipazione alle missioni anti pirateria quando da tre anni l'India tiene praticamente in ostaggio Massimiliano Latorre e Salvatore Girone?


Due Marò che si trovavano li su quella nave proprio per tutelare la nave dagli attacchi di pirateria.


Lo stato italiano non è capace ,purtroppo ,di tutelare in alcun modo tutti quegli uomini e quelle donne che ogni giorno indossano una divisa col tricolore sul petto.


L'Italia ha assistito all'ingiusto arresto Dei nostri due militari.


Si è piegata al volere dello stato Indiano.


Che senso ha la rinnovata partecipazione alle missioni anti pirateria nell'oceano indiano quando proprio l'India trattiene Massimo e Salvatore?


Perché altri militari dovrebbero partire mettendo a rischio la propria incolumità rischiando di non far più ritorno a casa ?


Non vi è alcun senso in tutto questo è una vergogna.


Perché i due Marò ormai sono vittime, sono ostaggi e il governo Italiano resta a guardare.


Per il 2015 mi auguro che Salvatore Girone possa rientrare al sicuro in Italia , nel calore della sua casa restituito all'amore dei suoi familiari.


Così come spero l'Italia non si pieghi alle richieste Indiane e lasci Massimiliano Latorre qui in Italia al suo posto.


Marò liberi subito
‪#‎iostoconimaro‬


fonte : https://www.facebook.com/events/1609329319290775/?source=1

Nessun commento:

Posta un commento