giovedì 26 settembre 2013

Un nuovo clown nel circo mediatico



26 settembre 2013, giorno 585

Non bastavano le assurdità commesse in questi lunghi 585 giorni, non bastavano le farneticanti dichiarazioni concesse ai media da ministri e premier, non bastava la scellerata gestione dell' inviato speciale, ora ci troviamo di fronte alle dichiarazioni incredibili della new entry, il Vice Ministro Lapo Pistelli :

Roma, 25 set. Parlando della questione dei due lagunari italiani agli arresti in India, il viceministro degli esteri Lapo Pistelli ha detto: "Credo che sulla vicenda dei due marò la cosa peggiore sia porre la questione in termini di previsioni sui tempi, previsione che può essere smentita. All'inizio di quest'anno, l'Italia aveva una linea abbastanza incerta su come procedere. Si litigava sul tipo di giurisdizione, si era tentati di chiedere un arbitrato, si offriva un indennizzo ma ogni tanto si faceva la faccia feroce, in altri termini una gestione un po' zigzagante. Ora abbiamo rimesso la questione su un binario di certezza: scelta di una giurisdizione speciale, condivisa; regole da utilizzare in processo, condivise; nomina di un magistrato che ha tolto al Kerala la questione; avvio di un procedimento convenuto con le autorità indiane, che deve essere equo, in quanto sappiamo qual è la legislazione applicabile, e veloce, il che non vuol dire stabilirli adesso i tempi. All'indomani del giudizio, vi sarà un trattato tra le parti che permette comunque agli eventuali condannati di scontare la loro pena in Italia, nel paese di appartenenza. Siamo costanti e attenti con le autorità indiane e io dico che i due ragazzi torneranno a casa".
Fonte : ilmondo.it


Come si legge in queste dichiarazioni, siamo arrivati ai vaneggiamenti, hanno condiviso ? 
Cosa hanno condiviso mi chiedo, all' infuori di una gestione scriteriata e del non ricorso ad un arbitrato internazionale non vedo altro...

Ma chi è Lapo Pistelli ?
Lapo Pistelli è nato a Firenze nel 1964. Laureato in Diritto Internazionale a Scienze Politiche, È attualmente Deputato e membro della Commissione Esteri, ruolo che ha ricoperto anche tra il 1996 e il 2004. Tra il 2004 e il 2008 è stato Deputato Europeo. E'stato Responsabile Esteri e Relazioni Internazionali del PD fino a giugno 2013. 
Ed ecco come si è espresso in alcune votazioni in Parlamento : 
Revisione Strumento militare ( taglio di 40 mila posti di lavoro militari e civili nella Difesa )  Favorevole

Oggi è il terzo giorno dell' assemblea generale dell' ONU, e chiaramente la nostra delegazione fa finta di niente, non hanno speso neppure una semplice parola sulla questione, rinunciando di fatto ad alzare l' attenzione sul caso.


Occorre il contributo di tutti a questo evento, creato prima dell' inizio della nostra delegazione all' assemblea generale ONU
https://www.facebook.com/events/1417046985185458/?ref=3&ref_newsfeed_story_type=regular


La nostra previsione era giusta!
Il governo non ha nessun interesse a tutelare i nostri Soldati, per loro contano solo gli affari con l' india, come abbiamo denunciato con la trilogia degli articoli " pecunia non olet" disponibile su questo blog.

Facciamo sentire il nostro sdegno a chi di dovere, non è possibile lasciare alla gestione di questi scriteriati il destino di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, occorre l' aiuto di ognuno, se veramente volete sostenere i nostri Uomini, partecipate all' evento virtuale, basta un click sulla scritta "partecipo" non fate come il M.A.E. Bonino che è assente siate presenti tutti !

Non basta scrivere su Facebook motti, inni o postare foto per farsi belli, occorre aderire agli eventi per fare numero, sono certo che per molti di voi è stato impossibile partecipare alle iniziative svolte per strada data la lontananza dal luogo dove le stesse sono state svolte, ma questa volta non ci sono scuse l' evento è virtuale, basta un click del mouse !

Non siate indifferenti,fate si che si possa sapere che a tanti importi di Max e Salvo







Nessun commento:

Posta un commento