lunedì 7 ottobre 2013

Lettera aperta a Massimiliano Latorre e Salvatore Girone


7 ottobre 2013, giorno 596

Buongiorno Max e Salvo, io ormai vi chiamo cosi' da tempo, non ho il piacere e l' onore di conoscervi di persona, ma quando penso a voi due vi considero al pari di tanti miei veri amici, anzi a volte come se foste entrambi miei familiari, sono certo che queste mie considerazioni son condivise da tanti Italiani, da quando partecipo alle attività in vostro sostegno ho incontrato seppur  " virtualmente " moltissime persone che lottano quotidianamente per Voi due, chiunque ha un anima sincera è indignato ( nel dirla lievemente ) per quello che state passando...

Ad oggi purtroppo non si vedono soluzioni riguardo al vostro rientro, e cosa ancor più grave i media in generale tacciono colpevolmente sulla vostra situazione, dobbiamo fare i triplici salti mortali per carpire ogni informazione seria riguardo l' indagine su di voi, in tanti sappiamo anche che negli interessi del governo, nonostante le dichiarazioni di comodo rilasciate fin ora,il vostro caso non è una priorità per la classe politica.

Quanto mi piacerebbe vedervi subito liberi di poter ritornare nel nostro paese finalmente assolti da quelle infamanti accuse, io personalmente son convinto della vostra estraneità ai fatti contestati, non perchè sia un pazzo guerrafondaio, come i detrattori ci dipingono quando andiamo a scriver commenti per sollecitare il M.A.E. Bonino affinchè adotti tutti gli strumenti diplomatici che il caso richiede, ma perchè mi è bastato guardarvi il viso, quello sguardo sincero che solo i puri possono avere.

E' troppo facile scrivervi in maniera asettica, stando qui seduto comodamente a casa mentre voi siete li in ambasciata costretti a rimanerci , ma vi prometto che in tantissimi continueremo a protestare civilmente e legalmente fino a quando questa farsa non avrà termine.

Domenica 13 ottobre in tanti digiuneremo come forma di protesta e per sostenervi da qui, da casa, per farvi sentire meno soli vi mando il link al quale si accede all'evento in programma , cosi' potrete vedere quanti di noi ci mettono la faccia e il proprio impegno, Vi abbraccio entrambi e vi aspetto qui nella nostra Puglia, a presto Max, a presto Salvo, che Dio vi protegga sempre e che protegga le vostre famiglie.

https://www.facebook.com/events/1417046985185458/


Nessun commento:

Posta un commento