martedì 12 agosto 2014

Denunciata la Lorenzin sul pericolo dell'Ebola.


"Ho appena denunciato alla Procura della Repubblica di Vercelli il ministro della Salute Beatrice Lorenzin perché non sta tutelando gli italiani sul pericolo dell'Ebola. Come sindaco della città di Borgo Sesia, in provincia di Vercelli, sono preoccupato per la salute dei miei cittadini". 

Lo annuncia adAffaritaliani.it Gianluca Buonanno, europarlamentare della Lega Nord. "L'Ebola ha fatto più di mille vittime, lo dice l'Oms, e ogni giorno sbarcano migliaia di clandestini. E tra l'altra il 90% di loro scappa e non si sa dove va".

Buonanno aggiunge: "Denuncio la Lorenzin e mi auguro che non ci sia mai una o più vittime italiane altrimenti avrà anche la responsabilità dei morti. Il ministro dice cazzate quando afferma che fanno i controlli sulle navi, quando tutti sanno che il virus ha 20 giorni di incubazione. Sta sottovalutando il problema e tra l'altro l'Ebole si trasmette velocemente". E ancora: "Denuncerò anche le autorità europee competenti perché non stanno tutelando i cittadini europei".
Infine una domanda su Napolitano che ha detto di sperare di vedere presto la Turchia nell'Ue. "Facciamo prima a far diventare Napolitano presidente della Turchia", ironizza Buonanno.

Nessun commento:

Posta un commento