martedì 25 marzo 2014

Marine Le Pen segna la svolta in Europa


Marine Le Pen segna la svolta in Europa














MARINE LE PEN, COM’ERA PREVEDIBILE, SEGNA UNA SVOLTA NELLO SCENARIO POLITICO EUROPEO, SE NE FACCIANO UNA RAGIONE GIORGIO NAPOLITANO CHE INVADE SEMPRE PIU’ LA SFERA POLITICA E TUTTI QUELLI CHE OSANO ANCORA BLATERARE DI “POPULISMO”. L’EUROPA DEI BANCHIERI HA STRAVOLTO GLI OBIETTIVI DEI SUOI PADRI FONDATORI.
La situazione dei popoli europei, a distanza di un decennio dalla scellerata invenzione dell’Euro, è di gran lunga peggiorata, le banche centrali degli Stati sono state assorbite dalla Troika e ci è stata letteralmente scippata la sovranità monetaria, in favore di una Bce di cui sono proprietarie le grandi famiglie della cupola finanziaria. Un perverso sistema truffaldino ha finito per sostituirsi alla sovranità dei popoli e alla stessa democrazia. Oggi subiamo una dittatura finanziaria, la peggiore che il genere umano abbia mai conosciuto, perché ha dissolto il sistema impresa, impoverendo i popoli che hanno fondato la civiltà Mediterranea.
fonte: http://www.lanuovaitalia.eu/wordpress/marine-le-pen-segna-la-svolta-in-europa/ 
24/03/14



edoardo-medini.blogspot.com  - 24/03/14

Nessun commento:

Posta un commento