domenica 2 febbraio 2014

Marò a casa,Bonino in India.

Maro': Ue pronta a riconsiderare intese con India (mecojoni ...gli indiani tremano!) Tajani: Se l'India dovesse "richiedere di applicare la legge antipirateria" contro i maro' "significherebbe spingere l'Ue a modificare i rapporti e la trattativa sul libero scambio". "Barroso e' stato chiaro: l'Ue e' contro la pena di morte, invocarla significherebbe provocare reazioni da parte dell'Ue". "Per noi la tutela dei diritti umani e' fondamentale", ha detto Tajani. "Scegliere anche solo la strada e l'imputazione che comporterebbe il rischio della pena di morte, comporterebbe delle reazioni". .
fonte Imola oggi 

Nessun commento:

Posta un commento