giovedì 21 novembre 2013

Dall'India ancora ipotesi


NOTIZIE DALL’INDIA : il Commissario di Governo de Mistura è a Delhi ed ha avuto un colloquio con il Ministro degli Esteri Indiano. Le autorità indiane non hanno ancora indicato la data del processo.

Dall’India ci dicono solo che stanno lavorando per preparare il fascicolo con i capi di imputazione che speriamo siano derubricati rispetto a quelli inziali. Null’altro di concreto ed il silenzio dal nostro Ministero Affari Esteri è tombale ed assurdo !

Maro’: India, De Mistura vede ministro Esteri a New Delhi
Esponente indiano, ‘processo a breve, con cadenza serrata’

(ANSA) – NEW DELHI, 21 NOV – L’inviato del governo italiano Staffan De Mistura ha incontrato stamane a New Delhi il ministro degli Esteri indiano Salman Khurshid per fare il punto sull’inchiesta giudiziaria a carico dei maro’ detenuti a New Delhi. ”La polizia sta preparando il fascicolo con i capi di imputazione – ha detto all’ANSA Kurshid dopo il colloquio – e subito dopo potra’ iniziare il processo, che come stabilito dalla Corte Suprema si svolgera’ con cadenza quotidiana”.
De Mistura era accompagnato dall’ambasciatore d’Italia Daniele Mancini e si e’ con Kurshid per circa mezzora negli uffici del South Block, la Farnesina indiana.
Dopo il superamento dell’ultimo scoglio, l’interrogatorio dei quattro compagni di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone avvenuto in videoconferenza l’11 novembre, l’inchiesta della polizia Nia e’ terminata, ma le autorita’ indiane non hanno indicato alcuna scadenza per l’avvio del processo che si dovrebbe tenere davanti a un tribunale ad hoc a New Delhi.
Intanto l’inviato, che e’ alla sua settima missione in India, restera’ ancora alcuni giorni a New Delhi per incontrare Latorre e Girone nella sede diplomatica italiana dove sono in regime di liberta’ provvisoria.(ANSA).
 
Fonte :

Nessun commento:

Posta un commento