venerdì 17 gennaio 2014

I Poteri forti fanno passare Emma Bonino come la più apprezzata del governo Letta

Non solo Letta conta balle,ma tutto il cucuzzaro,la Bonino è la più apprezzata tra i ministri di Letta dice un sondaggio. La rilevazione Demopolis ha condotto un sondaggio  per l’espresso,su un campione di 1340 intervistati ,rappresentativo della popolazione italiana ,puntualmente appena la Bonino appare in difficoltà appare sempre qualcuno che ne tesse le lodi,sempre ,spunta sempre il programma giusto,l’intervista giusta,l’articolo che esalta le doti di questa nobile paladina dei diritti umani e della libertà,ed ecco i Folli,i Gad Lerner,i Nicola Porro,Adriano Sofri,l’elenco è lunghissimo  ed ecco che adesso appaiono i sondaggi. In molti hanno chiesto le dimissioni della Bonino,basta vedere come ha gestito il caso marò e tutte le altre questioni dai tifosi laziali, alle famiglie in Congo,alla vicenda kazaka c’è un bel servizio su report  per chi vuole approfondire. La Bonino sembra essere interessata solo a certi compiti,guarda caso ,che interessano di più a certi paesi ,mentre è meno interessata ai problemi italiani.
I sei ministri più apprezzati sono risultati da questo campione La Bonino , Graziano Delrio (Affari regionali) ,  Maria Chiara Carrozza (Istruzione), Alfano, Maurizio Lupi (Infrastrutture) e Dario Franceschini (Rapporti con il Parlamento).
Anche il  Premier Letta risulta apprezzato ,mentre tutti gli altri non sono ne conosciuti e ne apprezzati.
Tra quelli meno noti e con una percentuale inferiore al 15 % risultano  il responsabile della Cultura, Massimo Bray,  della Coesione territoriale, Carlo Trigilia, e delle Politiche comunitarie, Enzo Moavero.
Un governo del niente che ha smentito se stesso tutti i proclami fatti,che si permette anche di dare visibilità e supporto a se stesso dimenticando gli impegni presi,nei primi 100 giorni doveva fare la legge elettorale,dell’Imu meglio non parlarne,dei marò che erano una priorità la preferita dei poteri forti li ha scaricati all’India insieme agli altri coordinatori…Ah dimenticavo è l’Espresso che ha ordinato questo sondaggio.

Nessun commento:

Posta un commento