domenica 26 gennaio 2014

LE BALLE DEI MASS MEDIA VENGONO SEMPRE A GALLA


I mass media, che dovrebbero fare informazione VERA, continuano ad imbrogliarci, continuano a raccontare verità distorte a favore dei "potenti", ma non sanno che ora tutto il mondo è collegato con il web? Non hanno pensato che le verità prima o poi vengono a galla?
Stanno inondando di articoli sull'UCRAINA, facendoci credere che il popolo si sta ribellando per entrare nell'Euro, ma non è così. Ha scritto nel web una ragazza che conosco da tempo, virtualmente, che abita proprio in Ucraina e ha dichiarato che quello che dicono i giornali Italiani sono tutte falsità. In Ucraina stanno facendo una guerra civile contro il GOVERNO, non contro l'EURO, hanno gli stessi problemi che abbiamo noi, non sopravvivono più!
Sono stanchi di imposizioni e tasse, sono stanchi di  non trovare lavoro, sono stanchi di essere schiavizzati, esattamente come noi.
posto quanto da lei dichiarato:
 " ... vorrei anche sottolineare che nessuno è pagato per questo e a combattere non sono gli anarchici, gli europeisti o cazzate simili ma il Popolo che combatte per la propria libertà! " 
 " Io abito in Ucraina e vorrei informarvi che qui nessuno combatte per entrare in UE come dicono i vostri telegiornali, combattiamo per far crollare un governo di ladri (proprio come il vostro), le informazioni che stanno dando in Italia su questo caso sono tutte false!!"

Ma è giusto fare una guerra civile? Combattere con armi un Governo che non scenderà mai in piazza a difendersi, ma incaricherà le forze dell'ordine e, pensiamoci bene, i soldati o i militari sono tutte persone come il popolo, che hanno scelto di difendere la Patria e il Popolo, ma sono costretti a combatterlo, magari uccidendo i loro stessi fratelli. Una guerra civile porta solo morti e distruzioni, ferisce chi già è ferito nella dignità e nella libertà. I governi si combattono in un altro modo, si combattono con le loro stesse armi. Chi fa politica ha TERRORE solo di una cosa, IL VOTO, perchè è solo il voto che li tiene inchiodati a quelle maledette poltrone di potere.
Emanuela Rocca

1 commento:

  1. Posso confermare quanto dice dice la ragazza perchè è lo stesso che mi dice un mio amico ucraino che ora è in italia. A noi fanno vedere solo gli scontri di Kiev ma lo stesso succede in diverse altre città.

    RispondiElimina