giovedì 4 luglio 2013

Caso Marò:Il Governo italiano segue gli ordini del gen.De Mistura.

Incredibile,allucinante,inquietante,forse il laboratorio Italia vuole capire se quei quattro fessi,”privi di  idee”,come li definì il 3 Aprile il Presidente della Repubblica e capo delle forze armate Giorgio Napolitano,si sono rassegnati al ruolo di sudditi,o continuano con questa lagna vogliamo i marò,dateci i nostri fratelli,non abbandoniamo nessuno,e basta. La ripetitività si sa procura perdita di significato,ora non solo è stato richiamato un signore che deve insieme ai suoi colleghi delle risposte,ma per continuare bene questo laboratorio di fiacchezza morale,bisogna anche ricordare all’infinito che questo salvatore della patria è l’uomo giusto per continuare a prenderci in giro.
Ora un altro campione di questo governo è il Ministro della difesa Mario Mauro,non passa giorno che tesse le lodi a De Mistura e a questo governo non cacofonico,come lo ha definito lui. Si sono arresi,altro che priorità,l’unica vera grande priorità per loro è quella di prendere in giro il popolo italiano.Ora sono loro che devono dare le risposte e quali sono le risposte ?Si sono coordinati su qualcosa?Stanno facendo delle azioni diplomatiche?Stanno ridefinendo i rapporti con i nostri alleati e ridiscutere le modalità dei nostri interventi nelle missioni internazionali? No hanno calato le braghe nei confronti dell’India ,su pressioni del nostro regista occulto che dall’inizio ha tracciato la rotta,e continuano quotidianamente a santificare De Mistura.
Al regista di questa storia,il tracciatore di linee guida De Mistura piace ,gli è sempre piaciuto,e deve essere presente.
Il Ministro della Difesa Mario Mauro ospite di uno mattina ha dichiarato:”'Molti mi hanno chiesto di andare a trovare i due maro',
che sento periodicamente sia in videoconferenza che al telefono, ... come sento i loro familiari, ma noi ci siamo dati una regola semplice : no ai personalismi, si va e si fa quello che l'inviato speciale dice,
perche' la vita e l'interesse di questi nostri connazionali  sono un bene molto piu' grande di un aspetto di comunicazione''.
Bene un attacco retorico in piena regola,forse il neo Ministro ha ancora molta energia da spendere ma vediamo come da un punto di vista operativo sono un bene i nostri marò. Sempre a uno mattina ha detto:” . L'impegno di riportare a casa i due maro' ''e' stato assunto dal presidente Letta nel discorso all'inizio del suo mandato ed e' suffragato dalla fiducia del Parlamento. Credo che in questo senso si e' voltato pagina,
perche' abbiamo riconfermato l'inviato speciale Staffan De Mistura, allocandolo presso la Presidenza del Consiglio e con un concerto dei vari Ministeri abbiamo cercato di dare un metodo, mettere tutto il peso di cui e' capace la politicasulla stessa mattonella per conseguire questo obiettivo''.
Ma qual è il metodo De Mistura ,diventato metodo italiano?
Lo sappiamo qual è,sappiamo quello che hanno deciso,e quello che hanno deciso è una vera grande porcata,si stessero almeno zitti invece di inquinare l’aria.
 

Nessun commento:

Posta un commento