venerdì 5 luglio 2013

Marò, governo: intensificare azione per soluzione equa rapida

Marò, governo: intensificare azione per soluzione equa rapida



NATURALMENTE NON MI ASPETTO NESSUNA RISPOSTA, IO SONO SEMPLICEMENTE UN CITTADINO, NON SONO UN IMMIGRATO, PROFESSO IL SESSO CHE LA NATURA MI HA ASSEGNATO E SONO DI PELlE BIANCA. SONO SOLO UN ITALIANO E COMUNQUE CHIEDO !Ma il Ministro Bonino ed il dott De Mistura che hanno date rassicurazioni certe e ripetute su un processo "equo e rapido" dando per certo il processo a luglio (forse hanno dimenticato di precisare l'anno) non dicono nulla o sono ancora in apnea sotto la sabbia. Il Vice Ministri Pistelli perché non ci chiarisce sui contenuti delle regole di ingaggio stabilite con l'India. E' assolutamente vergognoso per l'Italia ed offensivo per gli italiani che vengono usati da certa gente. Ma che fine a fatto l'ex Onorevole Bonino strenuo difensore dei diritti umani ? Non è un diritto umano essere giudicati secondo le leggi ? Vomitevole ed ancora non si sono accorti che il problema quasi certamente sta nelle scelte delle persone a cui è stato affidato il caso e che forse Lutwack ha ragione ?

 

Nessun commento:

Posta un commento